skip to Main Content

L’interruttore continua a scattare, e adesso?

Una situazione comune è occuparsi di un interruttore automatico scattato. Quando un interruttore interviene, lascia una stanza o un’intera casa al buio e senza energia ma risolvere il problema è di solito semplice.

Cosa fare quando scatta l’interruttore automatico

interruttore automaticoQuando un’impennata di energia sovraccarica un circuito, come nel caso di un fulmine o di una presa fortemente sollecitata che assorbe troppa corrente, la protezione dell’interruttore è di portare il circuito in posizione OFF. Puoi riavere il tuo potere seguendo questi tre semplici passaggi:

Spegnere tutte le luci e gli apparecchi interessati dall’interruzione dell’alimentazione. Passa tutto il possibile in posizione OFF. Se la tua TV si è spenta e non ha un interruttore OFF manuale, scollegalo. È meglio non avere l’elettronica che assorbe elettricità quando l’interruttore viene ripristinato (nel passaggio 3 di seguito), o si potrebbero fare ulteriori danni. L’improvviso aumento di potenza potrebbe influire negativamente sul computer di casa, sulla ventola o sul sistema di gioco, ad esempio.
Trova la tua scatola dei circuiti e cerca gli interruttori in posizione OFF. Alcuni interruttori hanno un colore rosso o arancione se sono disattivati.
Capovolgi l’interruttore da OFF a ON. Quindi, riaccendi semplicemente gli apparecchi e i dispositivi che hai spento nel passaggio 1 e dovresti andare bene. Se il tuo interruttore continua a scattare, è il momento di chiamare un elettricista esperto.

L’interruttore continua a inciampare?

Se l’interruttore automatico continua a inciampare, potrebbe esserci un problema serio, spesso causato dall’usura generale dell’interruttore stesso, che richiede l’installazione di uno nuovo. Lo sgancio ripetuto dell’interruttore causato dall’usura generale dell’interruttore è generalmente dovuto a uno dei seguenti problemi:

Corto circuito: un corto circuito è comune ma potenzialmente pericoloso. Questo è quando un “filo caldo” sta contattando un filo neutro in una presa elettrica, che provoca un sovraccarico di corrente che fluisce attraverso il circuito, creando calore. L’interruttore automatico si spegne automaticamente in casi come questi per evitare un incendio elettrico.
Circuito sovraccarico: un’altra circostanza comune è un circuito sovraccarico semplice. Se il tuo impianto elettrico o determinati circuiti non sono in grado di gestire gli amplificatori che attraversano il circuito, questo farà scattare l’interruttore, e probabilmente danneggerà l’elettronica o addirittura accenderà un incendio.
Guasto a terra: questo è quando un filo caldo e un filo di terra nudo toccano entrambi la scatola di metallo che li ospita. Questo scatena una reazione a catena che spinge più elettricità nel circuito di quanto dovrebbe trattenere, che fa scattare ripetutamente l’interruttore. Un guasto a terra, o un aumento di guasto a terra, di solito brucia una presa.

Se l’interruttore automatico continua a scattare, richiedere una chiamata di servizio da Elettricista Parma per verificare la situazione. Le ispezioni di sicurezza elettrica sono una delle nostre specialità e Elettricista Parma offre un livello di praticità, sicurezza, affidabilità e professionalità che ha servito milioni di persone. Chiama Elettricista Parma al 05211626570.

Back To Top