Salvavita: consigli di sicurezza per i proprietari di case di Parma

pronto intervento elettricista Parma

Una salvavita che viaggia immediatamente dopo il reset ti dice che c’è un problema elettrico. Certo, a volte la stessa salvavita è da biasimare, e in alcuni casi potrebbe esserci un carico elettrico troppo grande che opera su quel circuito. Ma è più probabile che l’interruttore stia scattando perché c’è un grave problema elettrico.

Come funziona il tuo quadro elettrico?

Il quadro elettrico è un componente importante quando si tratta di capire come funziona la tua casa, quindi conoscere la sua anatomia è importante. Il pannello viene solitamente montato in un garage, in cantina o in una lavanderia. Quando apri il pannello, vedrai interruttori automatici singoli in due colonne. Inoltre, c’è un interruttore principale sopra le colonne che controlla l’alimentazione di tutta la casa.

Un singolo interruttore controlla la corrente elettrica che fluisce verso una specifica presa e serve a proteggere la tua casa da picchi di corrente o sovraccarichi di corrente. Un picco è quando c’è un breve picco nella corrente elettrica della tua casa. Può verificarsi quando apparecchi di grandi dimensioni, come frigoriferi o condizionatori d’aria, si attivano o quando ci sono fulmini nelle vicinanze. Un sovraccarico si verifica quando più amperaggi viaggiano su un circuito di quanto non sia in grado di gestire. Ad esempio, un cavo che può trasportare in sicurezza 15 ampere dovrebbe essere protetto da un interruttore da 15 amp. Se il cavo è collegato a un interruttore da 20 amp, consente a 20 amp di viaggiare su un cavo progettato esclusivamente per gestire 15 amp.

Per questi motivi, salvavita è progettato per fallire in sicurezza e prevenire problemi come un incendio. Se la corrente che fluisce attraverso uno degli interruttori supera un determinato livello, l’interruttore interromperà automaticamente il circuito (ruoterà sulla posizione “off”) e proteggerà qualsiasi cosa oltre tale interruttore. Quando l’interruttore è in posizione “on”, la corrente fluisce verso quella presa. Se è “spento”, c’è stato un aumento di tensione, un sovraccarico di corrente o qualcuno lo ha spento manualmente. Pertanto, è importante controllare regolarmente salvavita. I nostri tecnici di Pronto Intervento Elettricista Parma possono eseguire interventi di manutenzione e riparazione salvavita per rendere la tua casa sicura.

È imperativo che i tuoi demolitori siano etichettati per identificare quali circuiti si connettono a ciascuna presa ed evitare confusione se c’è un interruttore scattato. Di solito il costruttore o l’elettricista etichetterà il pannello per te o lo potrai fare da solo non appena ti sposti. Queste etichette dovrebbero essere posizionate vicino agli interruttori corrispondenti o all’interno del coperchio dei pannelli. Gli adesivi identificativi possono riguardare apparecchi specifici (lavastoviglie, fornelli, ecc.) Collegati a prese corrispondenti o la posizione effettiva dell’uscita (cucina, soggiorno, ecc.)

Se ti sposti in casa e non ci sono etichette nel pannello elettrico, dovresti averne cura immediatamente. Puoi lasciare l’interruttore principale (salvavita) e spegnere gli altri. Quindi, attiva un interruttore alla volta e dai un’occhiata alla casa per gli elettrodomestici o le prese funzionanti, quindi contrassegna l’interruttore. Fai questo con ogni interruttore in entrambe le colonne.

Circa 200 persone muoiono + ogni anno dalle elettrocuzioni domestiche. L’alimentazione lascia i quadri elettrici su cavi caldi o eccitati, funziona attraverso il dispositivo o la presa, e quindi la corrente ritorna al pannello lungo i fili neutri. L’elettrocuzione si verifica quando le mani di una persona toccano conduttori caldi e neutri, il che fa sì che la corrente completi il ​​suo circuito attraverso il corpo. È fondamentale prendersi cura di salvavita, altri interruttori e quadro elettrico. Chiama Pronto Intervento Elettricista Parma per programmare un manutenzione salvavita a casa tua.

Tutti questi circuiti neutri si collegano a una barra neutra nel pannello elettrico. Quindi si collegano al cavo neutro del circuito principale dove restituiscono la corrente ai trasformatori della società di servizi, che di solito è la fonte della tua elettricità. Quindi il potere proviene dalla linea della compagnia elettrica, attraverso il contatore situato all’esterno della casa e nel pannello di servizio.

Gli interruttori automatici sono essenziali per la sicurezza di ogni casa. Il crescente numero di apparecchiature elettroniche ed elettriche pone esigenze particolarmente elevate sul cablaggio che si trova nelle case più vecchie e rende ancora più critici gli interruttori automatici. Quando i circuiti elettrici domestici sono sovraccarichi, il cablaggio si riscalda, l’isolamento può danneggiarsi e aumenta il rischio di incendi. L’uso errato di prolunghe può aggiungere al problema. Chiama 05211626570 per il servizio a domicilio e le esigenze di riparazione.
05211626570

Post Correlati

Scrivi un commento